Rifinizione a spruzzo
  • stampa pagina
  • segnala

Spraystar

Linea di rifinizione a spruzzo

Spraystar

SPRAYSTAR, la nuova cabina di spuzzatura mediante aerografi sviluppata da Gemata rappresenta una delle novità più attese dal mercato. Presentata per la prima volta alla fiera Tanning Tech di Bologna 2002, è stata subito apprezzata ed installata in numerose rifinizioni italiane ed estere.


Costruita interamente in acciaio inox con porte in alluminio è disponibile con luce di lavoro utile di 1800, 2200, 2600, 3000, 3400 e 3800 mm sia nella versione a secco che a velo d'acqua.

La cabina viene fornita con un'ampia gamma di tunnel di essiccazione ad alta efficienza STARDRIER o MULTIDRIER. A seconda delle diverse esigenze produttive possono essere di tipo convettivo, alimentati a vapore, ad acqua surriscaldata, a gas, ad olio diatermico, o del tipo statico ad irraggiamento con elementi all'infrarosso a bassa frequenza alimentati elettricamente.

Alla fine del tunnel di essiccazione, prima dell'accatastamento automatico delle pelli mediante il COMSTACK, può essere installata una cella frigorifera CHILLER ad umidità controllata, completa di radiatore e unità motocondensante, oppure una unità standard di raffreddamento a semplice ventilazione.

In particolare SPRAYSTAR si distingue per:
  • Forma ottagonale che permette di ottimizzare i flussi interni dell'aria aspirata evitando il ristagno dei fumi negli angoli come avviene nelle tradizionali cabine di forma rettangolare.
  • Tre grandi porte a doppia anta in alluminio sul lato corridoio principale con vetri superiori scorrevoli; le porte sono apribili a libro per consentir pieno accesso all'interno della cabina.
  • Scivoli interni per il convogliamento e separazione polveri in acciaio inox divisi in sezioni e facilmente asportabili nella cabina a secco per una rapida ed efficace pulizia. Le polveri/prodotto vengono convogliate in un cassetto centrale di raccolta diviso in tre sezioni scorrevoli su ruote per una facile movimentazione.
  • Giostra da 8 a 16 braccia porta pistole di sezione ovale solidali con il soffitto rotante del tipo flat-roof con un massimo di 3 circuiti e 48 pistole. Le braccia a sezione tubolare cava contengono al loro interno le tubazioni aria e colore in modo da ridurre i vortici d'aria e facilitare la pulizia interna.
  • Albero distributore fino ad un massimo di 8 vie molto compatto e leggero, dotato di speciali tenute striscianti su superfici interne ceramizzate per ridurre l'usura e mantenere una perfetta tenuta nel tempo.
  • Predisposizione per qualsiasi sistema di spruzzatura in alta e bassa pressione (HVLP, AILESS, AIR-MIX, ecc.) con circuiti di grosse dimensioni e dispositivo per il carico, scarico e lavaggio automatizzato dell'impianto colore.
  • Depuratore ad alto rendimento in acciaio inox per l'abbattimento dei fumi del tipo a nebbia d'acqua dotato di filtri e cassetto raccolta fanghi facilmente accessibile per una rapida manutenzione. É caratterizzato da una capacità aspirante massima di 30.500 m3/h ed emissione di particolato solido dei fumi espulsi inferiore ai limiti di legge.
  • Economizzatore prodotti con visualizzatore della velocità della linea e della giostra che consente di effettuare statistiche di produzione in numero di pelli, di piedaggio totale e di consumo di prodotto/colore. Inoltre è possibile visualizzare le pelli e le pistole attive sulle pelli stesse.
  • Tutti i comandi pneumatici ed elettrici ed il controllo della giostra sono raccolti in un unico pannello centrale facilmente accessibile dall'operatore. In particolare è possibile comandare la velocità della giostra ed azionarla passo-passo per il posizionamento delle pistole di fronte all'operatore.